La Gioconda diventa un cartone animato in realtà aumentata

Alla Pearl Primary School di Dubai i bambini, in questi giorni, stanno facendo conoscenza con Leonardo Da Vinci e una particolare Gioconda a cartoni animati che, grazie alla tecnica del morphing e alla Realtà Aumentata, si trasforma nella vera Mona Lisa e parla con loro.
Un’idea nata da Skylab Studios, ricca di innovazione e creatività per avvicinare anche i più piccoli all’arte e alla storia attraverso un processo di gamification che ne abbatte le distanze e rende tutto più semplice.
Iniziativa che avviene in occasione del #InternationalDay che dimostra come l’innovazione stia cambiando il modo di conoscere la cultura e la storia dei popoli. Protagonista di questo primo tentativo è la Realtà Aumentata, una tecnologia che sta facendo passi da gigante nel mondo della comunicazione.
Dall’ultima conference della Apple, dove l’azienda leader mondiale dell’innovazione informatica ha presentato i suoi nuovi dispositivi mentre utilizzano realtà aumentata e qr code, la tecnologia ha subito una rapida accelerazione anche nel Vecchio Continente e non solo. L’azienda del Gruppo Giovani Unindustriada oltre 5 anni, sviluppa in Italia e in Spagna soluzioni basate sulla realtà aumentata rivolte alla cultura e al turismo. Proprio per questo motivo il salto verso il mondo dell’istruzione e dell’infanzia è stato spontaneo. E’ sicuramente la tecnologia che più tra tutte abbatte le barriere erette negli ultimi 20 anni e che hanno allontanato la cultura italiana dalle masse. L’esperimento realizzato con questa scuola elementare di Dubai, in occasione del loro International Day, è un primo esempio di come poter facilitare la conoscenza della storia e della cultura attraverso strumenti e linguaggi molto facili nell’utilizzo e nella comprensione da parte anche dei più piccoli. La gamification come mezzo per elevare le conoscenze dei più giovani, aprendo loro la strada verso lo studio e la comprensione del patrimonio culturale mondiale ed in particolare di quello italiano. La scelta della Gioconda, come simbolo assoluto della storia dell’arte, simbolo dell’eredità del processo di innovazione che iniziò già al tempo con il maestro Leonardo Da Vinci.
Ci piace immaginare che il genio, se fosse vivo oggi, avrebbe di certo sviluppato soluzioni e strumenti in realtà aumentata. Questo per Skylab Studios è solo l’inizio di una serie di interventi in realtà aumentata grazie ai quali accelerare il processo di digitalizzazione e innovazione della cultura italiana.
Prossime fermate la Necropoli Etrusca di TarquiniaPalazzo Berzieri di Salsomaggiore Terme e la Dama con l’Ermellino a Villa Medici del Vascello di San Giovanni in Croce.

Image
Image
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...