Boom di turisti al Trasimeno

Il week di Pasqua e Pasquetta ha fatto registrare un boom di turisti in tutto il comprensorio del Trasimeno. Adesso l’Unione ristoratori e albergatori del Trasimeno mette nel mirino i ponti del 25 aprile e del primo maggio.
«E’ stato un weekend molto positivo – dice il presidente Urat Michele Benemio – le strutture hanno registrato presenze incoraggianti. Molti i turisti italiani provenienti dalle regioni limitrofe come la Toscana, Lazio, Abruzzo, Emilia Romagna e le Marche, ma sono arrivati italiani anche dal sud, in particolare dalla Campania. Non sono comunque mancati i visitatori stranieri, in particolare tedeschi. Molti colleghi operatori continua Benemio hanno registrato il tutto esaurito, questo ci rende davvero orgogliosi. Il lavoro di valorizzazione che si è fatto e si sta facendo, sta dando i suoi frutti. Un grazie a tutti coloro che stanno collaborando, il lago ha molto da dare».
Urat si è organizzata per richiamare turisti: si avvicina “Porte Aperte al Trasimeno” le cui prenotazioni si sono aperte 1’8 marzo. Il visitatore potrà scegliere o sette notti al lago con tre gratis o due notti al Trasimeno con una gratis. Nel primo caso si parla della settimana che va dal 6 al 13 maggio, nel secondo si tratta del week end dall’Il al 13 maggio. Oltre a questo Urat propone anche una lunga serie di eventi la cui partecipazione è totalmente gratuita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...