La Art di Passignano il 18 giugno festeggia 10 anni di successi

L’Art di Passignano sul Trasimeno, tra il 17 e il 18 giugno, festeggia il suo primo decennio di vita e insieme le ottanta primavere del suo fondatore Giancarlo Luigetti.

Un compleanno in grande stile, con ospiti di riguardo. Ci sarà tutto il mondo delle Corse che conta, e non mancheranno gli uomini di punta di Case automobilistiche, della Difesa, del settore Aerospaziale per i quali Art lavora.

DSCN8370Un bel modo per rendere omaggio ad un’azienda, che grazie a scelte coraggiose e avveniristiche, ha già vinto sfide importanti.
In dieci anni l’Art Spa ha trasformato un angolo del lago Trasimeno nella Silicon Valley dell’Umbria.

DSCN8360Sorta nel 2008 per volontà del manager Luigetti, nato a Castiglione del Lago, che, dopo aver collaborato per quarant’anni con la Magneti Marelli dalle prime esperienze in Formula1 ad oggi, ha scelto la Settecentesca tenuta del Pischiello per farci sorgere un “laboratorio” capace di sfidare dal cuore dell’Umbria i colossi del settore in cui opera, mettendo a punto componenti elettroniche per auto di alta gamma, per treni e perfino per veicoli satellitari, collaborando con la Razzo Vega dell’Agenzia Spaziale Europea.

Fra le altre cose qui vengono concepiti e realizzati anche i dispositivi che aiutano gli automobilisti a comunicare con le proprie vetture. Il bluetooth per il telefono, il navigatore, il soft dell’autoradio, il sistema di telecamere che facilita la manovra, i sensori di parcheggi.

Un’azienda che ha fatto dello studio, della ricerca scientifica più avanzata ed esclusiva, il suo business e il suo obiettivo, senza mai trascurare la “cornice” in cui operare, intesa come qualità della vita, arte e quell’insieme di bellezze naturali che stimolano la creatività e l’invenzione.
Con i suoi laboratori, con i suoi 130 ingegneri destinati a diventare 300 nel prossimo immediato futuro, la Art è in grado di fornire gli strumenti adatti per sviluppare idee, per realizzare sogni.
Ma sempre tenendo fisso l’obiettivo più importante: mettere le persone al centro dello sviluppo.
Lavorare alla Art significa entrare a far parte di un’azienda etica, con un’attenzione particolare all’individuo prima che al dipendente, con una forte attenzione al benessere e alla qualità degli ambienti di lavoro. Un’azienda che si mette continuamente in discussione, che sfida prima di tutto se stessa per spingersi continuamente in avanti, per migliorarsi, sempre con le porte aperte verso l’esterno, convinta che consapevolezza nelle proprie capacità e disponibilità al confronto, siano le strade migliori per crescere e innovarsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...